Salta al contenuto principale

Catanzaro: spacciavano ai giardini pubblici, due fermi e una denuncia

Basilicata

I due fermati, Alessio Abbruzzese, 25 anni con precedenti per spaccio e Christian P. trentaduenne incensurato di Catanzaro da tempo erano sorvegliati dai carabinieri

Tempo di lettura: 
0 minuti 53 secondi

Due giovani sono sono stati fermati e un terzo denunciato, a Catanzaro (giardino San Leonardo), durante servizi antidroga dei Carabinieri che in borghese, supportati dai colleghi di Palermo, hanno seguito e accusato di spaccio in concorso di hashish e denunciato all’autorità prefettizia il compratore. Tutti e tre erano visi conosciuti in zona. I due fermati, Alessio Abbruzzese, 25 anni con precedenti per spaccio e Christian P. trentaduenne incensurato di Catanzaro da tempo erano sorvegliati. Look da rockers, vestiti di nero e con lunghi capelli raccolti in coda erano considerati punti di riferimento dei consumatori. Diversi i contatti che i due avevano con altri giovani. Fatale è stato però loro l'incontro con un noto tossicodipendente notato più volte nella zona. Lo scambio di saluti fra i tre è sembrato subito sospetto ai militari appostati in zona che hanno fatto scattare il blitz. Subito bloccati dai militari sono stati trovati in possesso di una quindicina di grammi di sostanza stupefacente e di un bilancino elettronico di precisione nonchè di una cinquantina di euro in banconote di piccolo taglio provento dell’attività di spaccio.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?