Salta al contenuto principale

Calabresi al voto, domani referendum e ballottaggi

Basilicata

Urne aperte a partire dalle 8 e fino alle 22. Lunedì, invece, dalle 7 alle 15. Sono tre i referendum per i quali bisognerà votare e due le Province per le quali si levano gli ultimi appelli

Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

Domani e lunedì si torna alle urne. Stavolta si voterà per tre referendum abrogativi e per i ballottaggi. Proprio in merito a questi ultimi si sono consumati gli ultimi appelli. Dal Pdl si leva la voce del parlamentare Pino Galati, secondo cui «La vittoria del centro destra alle province di Cosenza e Crotone unita ad un'anologo risultato alle regionali del prossimo anno, costituisce una misura divenuta ormai necessaria per far uscire la Calabria dal limbo nel quale è caduta negli ultimi anni».
Per il centrosinistra, invece, si espongono l’assessore regionale Mario Maiolo e il consigliere Antonio Acri, invitando i cittadini «a votare per Mario Oliverio per elezioni del presidente alla Provincia di Cosenza e per Ubaldo Schifino per la Provincia di Crotone», e ricordando che «i loro avversari e la coalizione di centrodestra propongono l’abolizione delle Province e, quindi, per coerenza dovrebbero dire la verità ossia che si candidano a commissari liquidatori di un’Istituzione utile e apprezzata dai cittadini».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?