Salta al contenuto principale

Arresti a Vibo, immigrati non ottemperano decreto di espulsione

Basilicata

A eseguire il provevdimento sono stati i Carabinieri nel corso di due diverse attività. si tratta di Hasan Nasri, di 22 anni, e di Hicham Hilass, di 20

Tempo di lettura: 
0 minuti 41 secondi

Sono stati arrestati durante due diverse attività dei Carabinieri due cittadini marocchini per inottemperanza al decreto di espulsione e false attestazioni sulle proprie generalità. Si tratta di Hasan Nasri, di 22 anni, e Hicham Hilass, di 20. Il primo, fermato dai militari mentre stava passeggiando, ha declinato false generalità. Successivi accertamenti hanno consentito di scoprire che il giovane era stato colpito da un decreto di espulsione emesso dalla Prefettura di Forlì nel 2008. Il secondo è stato fermato dai carabinieri e sottoposto a controlli mentre stava allestendo la sua bancarella. Dopo avere declinato generalità con nomi di fantasia ha detto di avere dimenticato a casa il proprio permesso di soggiorno. Una verifica delle impronte ha consentito di rivelare la sua identità. Il giovane è risultato anch’egli destinatario di un ordine di lasciare il territorio nazionale emesso nel 2008 dal Prefetto di Genova.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?