Salta al contenuto principale

Crotone, rapina negozio e picchia proprietario

Basilicata

Si tratta di Felice Torromino, 35 anni, pregiudicato, sospettato di essere l’autore della rapina avvenuta ieri mattina ai danni del titolare di un negozio di generi alimentari

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Gli agenti della squadra Mobile hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un uomo di Crotone con le accuse di rapina, minaccia e lesioni personali. Si tratta di Felice Torromino, 35 anni, pregiudicato, sospettato di essere l’autore della rapina avvenuta due giorni fa ai danni del titolare di un negozio di generi alimentari. In base agli elementi raccolti dalla Polizia, Torromino si è introdotto nell’esercizio commerciale avvertendo il proprietario che da quel momento avrebbe dovuto pagare a lui somme di denaro a titolo estorsivo. Quindi ha aggredito l’uomo a calci e pugni e gli ha sottratto il portafogli nel quale c'erano 105 euro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?