Salta al contenuto principale

Capo Vaticano: rissa in spiaggia, 4 feriti e 5 denunciati

Basilicata

A scatenarla tra i dipendenti di due villaggi concessionari di tratti di arenile confinanti, sarebbe stata una presunta violazione del confine. Gli ombrelloni sono stati usati come bastoni

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

Rissa ieri sulla spiaggia di Capo Vaticano. Quattro i feriti e cinque denunciati. È questo il bilancio. La rissa è scoppiata intorno a mezzogiorno di ieri tra i dipendenti di due villaggi concessionari di tratti di arenile confinanti. A scatenarla sarebbe stata una presunta violazione del confine, motivo di continui litigi culminati in uno scontro che ha visto gli ombrelloni usati come bastoni. A porre fine alla rissa i carabinieri della stazione di Spilinga diretti dal tenente Gabriele Argirò che in quel momento si trovavano nei pressi per un controllo ai seggi elettorali. Tra i contusi anche un ignaro poliziotto di 47 anni D. B. che in vacanza con la famiglia stava prendendo il sole. Se la caverà in cinque giorni.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?