Salta al contenuto principale

L'Avis di Cosenza riceverà
in dono un'autoemoteca

Basilicata

La donazione avverrà il prossimo giovedì 25, alle 11.00, in Piazza 11 Settembre di Cosenza

Tempo di lettura: 
1 minuto 16 secondi

Il Lions Club Castello Svevo di Cosenza farà dono all’AVIS comunale di un’automobile Opel Corsa attrezzata per il trasporto del sangue.
«Un pensiero questo della donazione all’AVIS che mi ha accompagnato dall’inizio dell’anno sociale e che ha visto la disponibilità di tutto il mio club. Un’altra piccola goccia nel mare della solidarietà, che evidenzia lo spirito di sussidiarietà dei Lions alle necessità della comunità.
Donare all’AVIS significa per noi, il piacere di sentirsi in dovere di amare il prossimo»: c queste parole il presidente dei Lions, Raffaello Parise, ha annunciato la donazione che avverrà il prossimo giovedì 25, alle ore 11.00, sulla Piazza 11 Settembre di Cosenza, dalle 9.00 alle 12.00. A ricevere il dono sarà la neo presidente dell’AVIS di Cosenza Anna Iazzolino che ha tenuto a sottolineare la generosità dei Lions.
«Grazie alla sensibilità e alla generosità dei Lions Castello Svevo il trasporto delle sacche di sangue dalla nostra sede al centro trasfusionale dell’ospedale di Cosenza, sarà finalmente agevole.
La nostra autoemoteca, non è più efficiente da oltre dieci anni. Ci è venuta incontro l’AVIS provinciale con il suo mezzo destinato essenzialmente al servizio del Centro di Raccolta Sangue dell'Unical. Sono questi atti di solidarietà che ci incoraggiano ad andare avanti. Se riusciamo a dare un buon servizio lo dobbiamo non solo ai donatori, ai quali prioritariamente va il ringraziamento di tutti, ma anche a benefattori come, in questo caso, i Lions Castello Svevo» Saranno presenti anche il sindaco di Cosenza, Salvatore Perugini e il presidente dell’AVIS provinciale, Angelo Coscarella.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?