Salta al contenuto principale

L'ex sindaco di Cropani assolto
dall'accusa di omissione d'atti d'ufficio

Basilicata

Grano era accusato di non avere emesso un’ordinanza urgente in materia ambientale per l’allaccio alla rete fognaria di un’abitazione che sversava liquami per la strada

Tempo di lettura: 
0 minuti 22 secondi

Il tribunale di Catanzaro ha assolto l’ex primo cittadino di Cropani (Cz), Antonio Grano, ed un dipendente dell’Ente, Domenico Basile, dall’accusa di omissione di atti d’ufficio.
Grano era accusato per non avere emesso un’ordinanza urgente in materia ambientale per l’allaccio alla rete fognaria di un’abitazione che sversava liquami per la strada. Basile, invece, era accusato per non avere presentato una relazione al sindaco dopo avere effettuato un sopralluogo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?