Salta al contenuto principale

Abusa dell'ex fidanzata, arrestato 24enne a Cosenza

Basilicata

L’ultimo episodio di violenza ha indotto la ragazza a denunciare quanto subito facendo scattare le indagini che hanno portato all’arresto dell’ex fidanzato

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

Ha violentato l’ex fidanzata che non ne voleva sapere di riprendere il rapporto sentimentale: con l'accusa di violenza sessuale e lesioni personali, i carabinieri di Cosenza hanno arrestato Mario Manzo, di 24 anni.
L’arresto, a seguito di indagini condotte dai militari, è stato fatto in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso su disposizione del gip del tribunale di Cosenza.
Secondo quanto emerso, Manzo dallo scorso mese di gennaio, successivamente alla conclusione del rapporto sentimentale con la donna, si è reso protagonista di episodi di persecuzione, violenza e prevaricazione psicologica. Atti sfociati, nel maggio scorso, in una violenza sessuale perpetrata nell’abitazione del giovane.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?