Salta al contenuto principale

Boxe: Sabato a Cosenza "Non solo pugni"

Basilicata

Il 27 giugno dalle 21, in piazza dei Bruzi «Non solo pugni – II edizione della riunione pugilistica interregionale»

Tempo di lettura: 
1 minuto 3 secondi

La boxe popolare cosentina si appresta ad avere una moderna casa nel quartiere dello stadio San Vito, dove donne, uomini e bambini di tutte le estrazioni sociali, culture ed età potranno allenarsi e conoscersi.
Per incontrare la cittadinanza ed illustrare le alte virtù educative, riabilitative e sociali del pugilato, sabato 27 giugno, a partire dalle ore 21, in piazza dei Bruzi, si terrà «Non solo pugni – II edizione della riunione pugilistica interregionale».
Allievi di diverse scuole pugilistiche daranno vita ad una serie di brevi match sul ring all’aperto, con un programma di otto incontri che coinvolgeranno pugili di società sportive dilettantistiche provenienti da Taranto, Brindisi, San Donato di Ninea, Fuscaldo, Castrovillari, Catanzaro ed ovviamente Cosenza.
«E' noto – riporta un comunicato – che in città esiste già da tempo un vivace movimento che ha trovato dieci anni fa un punto di riferimento importante nella palestra allestita all’interno del Centro Sociale Autogestito Ex Villaggio del Fanciullo in contrada Caricchio, dove si sono allenati centinaia di pugili dilettanti, provenienti da tutti i quartieri, a dimostrazione della notevole potenzialità aggregante della boxe».
Mister Gianfranco Tallarico, fondatore dell’A.S.D. Boxe Popolare di Cosenza, coordinerà la manifestazione promossa in collaborazione con il CONI, la Federazione Pugilistica Italiana e le amministrazioni provinciale e comunale di Cosenza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?