Salta al contenuto principale

Discarica abusiva sequestrata nel Vibonese

Basilicata

L’area in questione è stata recintata e posta sotto sequestro e affidata in custodia giudiziaria a personale dell’Amministrazione Comunale di Vallelonga

Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

Gli agenti della Forestale hanno rinvenuto in località Pigna del Comune di Vallelonga (VV) una discarica abusiva di circa 200 metri quadrati. La discarica era composta da rifiuti speciali di vario genere, pericolosi e non, tra cui pneumatici usurati di vario tipo, batterie esauste di veicoli a motore, sacchetti di plastica contenenti rifiuti urbani eda un ingente numero di pannelli in eternit. L’area in questione è stata recintata e posta sotto sequestro ed affidata in custodia giudiziaria a personale dell’Amministrazione Comunale di Vallelonga (VV). Sono in atto le indagini per giungere all’individuazione dei responsabili del danno ambientale.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?