Salta al contenuto principale

Lettera al sindaco di Rossano Calabro

Basilicata

Tempo di lettura: 
1 minuto 27 secondi

27691
Alla cortese attenzione del dottor Filareto Sindaco di Rossano Calabro
Buongiorno,
sono una condomina del Villaggio “Parco Dei Principi”,che è situato tra il camping Pitagora e la contrada Seggio, e , voglio denunciare
la situazione dell’incrocio tra la S.S.106 e questi siti :
essendo stata con la mia famiglia quest’ultimo fine settimana nella mia casa al Villaggio ho notato che la segnaletica stradale è
praticamente inesistente ,la strada manca di strisce completamente , non cè segnalazione dell’incrocio né cartelli che invitano a
rallentare ,per non parlare poi dell’illuminazione che sarebbe doveroso potenziare mettendo anche degli alternatori luminosi.
Io, penso di poter scrivere anche a nome di tutto il Condominio del “parco dei Principi”, denuncio questa situazione pericolosissima,
perché ho visto automobili lanciate a velocità elevata transitare in sorpasso proprio davanti all’incrocio dove si fermano le auto
per girare.
Dunque chiedo,che si ponga rimedio al più presto essendo la stagione estiva balneare già iniziata e quindi il traffico è aumentato
In tutti i sensi o non volete perdere il famigerato primato di “ strada più pericolosa d’Italia “?
Inoltre la strada che ci collega alla S.S.106 è ridotta in condizioni pietose ,possibile che nessuno si occupi del decoro di questi posti
bellissimi abbandonandoli al degrado più completo?
Sono più di vent’anni che noi frequentiamo Rossano principalmente per la vacanza estiva ,non escludendo anche altri periodi durante
l’anno e abbiamo visto crescere la città e dintorni (v.Lido Sant’Angelo) in modo estetico e culturale , vorremmo un po’ più di
attenzione ai nostri problemi anche perché facciamo ormai parte della crescita di Rossano contribuendo all’economia del posto con
le tasse e i nostri consumi.
Confido nella Vs. intelligenza e Vi prego di provvedere al più presto.
Cordiali Saluti.

Santina Pino

276835329

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?