Salta al contenuto principale

Calcio: il Crotone avvia la campagna abbonamenti
a portata di famiglia

Basilicata

E' stata presentata ieri la campagna abbonamenti del Football club Crotone per il campionato di serie B 2009-2010

Tempo di lettura: 
1 minuto 10 secondi

Il presidente del club rossoblù Salvatore Gualtieri ha evidenziato: «è stata nostra intenzione indirizzare questa campagna abbonamenti verso le famiglie, per consentire a tutti i cittadini crotonesi di poter incitare la propria squadra. L'abbiamo rapportata all’economia della città e vogliamo che la tessera non pesi sui bilanci familiari.
Per questo abbiamo mantenuto la stessa proporzione di prezzi rispetto alla scorsa stagione. Il risparmio dell’abbonamento rispetto al biglietto singolo è del 50% e avremo i prezzi più bassi di tutta la cadetteria. L’essenza è quello di regalare lo spettacolo della serie B allo stesso prezzo della Prima divisione».
I PREZZI
A parte la Tribuna vip il cui abbonamento a 21 gare costerà mille euro (biglietto singolo 55 euro), i costi negli altri settori appaiono molto accessibili: per seguire le gare casalinghe del Crotone in tribuna centrale serviranno 500 euro (ridotto 370 euro) a fronte di un costi del biglietto di 38,50 euro (33 ridotto); per un posto in tribuna laterale per l’intero campionato si pagherà 290 euro (220 ridotto) mentre per la singola gara il biglietto è di 27,50 euro(22 ridotto).
L'abbonamento nella tribuna scoperta costerà 160 euro (120 ridotto); per la singola gara il biglietto è pari a 16,50 euro (13 ridotto); infine per la curva sud, quella che ospita i tifosi rossoblù, è previsto l’interessante costo di 120 euro (meno di 6 euro a gara) considerato che il singolo biglietto si acquista a 12 euro.
Previsto anche un abbonamento junior (per ragazzi fino a 10 anni) e riduzioni per donne, over 65, under 18 e disabili.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?