Salta al contenuto principale

Loiero interviene sul delicato tema
della depurazione in Calabria

Basilicata

Le affermazioni del presidente Loiero durante la riunione della Direzione regionale del PD che è stata aggiornata a lunedì 20 luglio

Tempo di lettura: 
0 minuti 59 secondi

«Noi sulla depurazione stiamo lavorando in maniera indefessa da quattro anni».
A dirlo è il presidente della Giunta regionale, Agazio Loiero, rispondendo ad una domanda sull'argomento a margine della Direzione regionale del Pd.
«Molte cose – ha aggiunto Loiero – non dipendono solo da noi. L’essenziale che noi possiamo dire è che ce l’abbiamo messa tutta sia con Diego Tommasi sia con questo assessore, che è uno dei più prestigiosi studiosi del mare. Ci siamo concentrati su questo problema, ma molte cose non dipendono solo da noi». «E' piovuto per tre mesi di fila – ha detto ancora Loiero – e abbiamo avuto danni alluvionali e problemi. Naturalmente molti detriti sono stati portati a mare. Noi abbiamo fatto completamente il nostro dovere e siamo impegnati su questo fronte».
Loiero si difende anche dalle numerose polemiche: «Tra quelli che hanno mosso critiche alla Giunta ci sono stati anche coloro che ne hanno fatto parte e non hanno avuto un ruolo irrilevante al suo interno».
«Il Pd – ha aggiunto – è un partito vivo in cui tutti esprimono la propria opinione come è anche giusto. Ci sono state critiche alla giunta come avviene in un partito libero. C'è un dibattito vivo, non preconfezionato ed ognuno dice la sua opinione».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?