Salta al contenuto principale

Bova, pirata della strada investe ciclista e scappa

Basilicata

I carabinieri hanno fermato con l'accusa di avere investito una persona un giovane di 25 anni. Il processo con rito direttissimo a carico di D.A. è fissato per oggi

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Fermato a Bova un giovane, D.A., di 25 anni, con l’accusa di avere investito una persona in bicicletta, fuggendo e omettendo di prestargli soccorso. L’incidente è accaduto due giorni fa, lungo la strada che da Bova conduce a Bova Marina. Il ciclista investito è stato ricoverato nell’ospedale di Melito Porto Salvo per una frattura a un braccio.
Le indagini dei carabinieri hanno portato all’identificazione del pirata della strada, che nel momento dell’incidente era alla guida della propria automobile. D.A. è accusato di lesioni personali e omissione di soccorso. Il processo con rito direttissimo a carico di D.A. è stato fissato per oggi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?