Salta al contenuto principale

Reggio, slalom tra i bagnanti e nuovo sequestro acquascooter

Basilicata

Già da alcuni giorni alla Polizia erano pervenute segnalazioni che nel mare di Catona, alcune moto d’acqua sfrecciavano a velocità sostenuta a pochi metri dalla battigia

Tempo di lettura: 
0 minuti 28 secondi

Terzo sequestro di un acquascooter operato dalla Squadra Nautica della Polizia reggina in pochi giorni. Già da alcuni giorni alla Polizia erano pervenute segnalazioni che nello specchio acqueo antistante alla spiaggia di Catona, alcune moto d’acqua sfrecciavano a velocità sostenuta a pochi metri dalla battigia. Ieri pomeriggio è stato bloccato D.G., 23 anni, con precedenti di polizia, il quale, dopo aver effettuato evoluzioni pericolose di fronte a numerosi bagnanti, sfiorando un pedalò, ha trovato ad aspetatrlo gli uomini del Questore Casabona che hanno proceduto alle contestazioni di rito ed al conseguente sequestro del mezzo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?