Salta al contenuto principale

Traffico di cocaina tra Calabria e Campania, 4 arresti

Basilicata

La droga partiva dal quartiere Scampia di Napoli e giungeva a Lamezia Terme. In manette sono finiti: Roberto Muraca, Vincenzo Muraca, Giovanni De Luca e Sonia Brancaccio

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Sgominato un traffico di cocaina tra la Calabria e la Campania. La droga partiva dal quartiere Scampia di Napoli per giungere a Lamezia Terme. In manette con l’accusa di spaccio di cocaina, detenzione e porto abusivi di armi e ricettazione, sono Roberto Muraca, 21 anni, Vincenzo Muraca (43), Giovanni De Luca (24) tutti di Lamezia Terme, e Sonia Brancaccio (29) di Napoli, mentre nei confronti M.M. e G.M., accusati di favoreggiamento personale, emesso un provvedimento di obbligo quotidiano di presentazione alla polizia giudiziaria. Nell’ambito dell’indagine è ricercata a Napoli un’altra persona che non è stata trovata in casa dai finanzieri. Le indagini presero il via nell’ottobre del 2008 quando, nel corso di un controllo nella stazione ferroviaria di Lamezia Terme, i finanzieri sequestrarono 200 grammi di cocaina ed arrestarono una persona.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?