Salta al contenuto principale

Ubriaco alla guida di una moto, contromano sull'A3

Basilicata

I Carabinieri hanno denunciato uno studente di 19 anni, V.R., che sembra stesse tornando da una festa. Erano stati alcuni automobilisti a telefonare per segnalare il motociclista

Tempo di lettura: 
0 minuti 45 secondi

Percorreva contromano, in moto, e ubriaco il tratto tra Pizzo e le Serre Vibonesi dell'A3 Salerno-Reggio Calabria. La sua corsa è finita con l'intervento dei Carabinieri, che allertati da alcuni automobilisti, hanno denunciato lo studente Prontamente intervenuti, gli agenti lo hanno individuato mentre continuava la sua corsa con manovre sconsiderate fino a quando non è andato a sbattere contro alcuni segnali stradali, procurandosi delle escoriazioni giudicate guaribili in pochi giorni dai medici del servizio 118 che sono stati fatti intervenire sul posto. Protagonista della movimentata vicenda un giovane di 19 anni, V.R, di Vibo Valentia, dagli accertamenti risultato con tasso alcolemico due volte superiore alla norma. Da qui una denuncia all’autorità giudiziaria, oltre la contestazione di una serie di infrazioni al codice della strada che comporteranno il pagamento di multe per alcune migliaia di euro ed il fermo del veicolo. Secondo quanto è stato accertato il giovane stava facendo ritorno da una festa.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?