Salta al contenuto principale

A3, aperto nuovo svincolo all'altezza di Mileto

Basilicata

L'opera ha comportato un investimento di circa 4 milioni di euro ed è composta da un viadotto a 15 campate a soletta continua, con due rampe d’ingresso e uscita in carreggiata sud e nord

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

E' stato aperto ieri al traffico il nuovo svincolo di Mileto dell’autostrada A3 “Salerno-Reggio Calabria». A darne notizia è l’Anas. L'opera ha comportato un investimento di circa 4 milioni di euro ed è composta da un viadotto a 15 campate a soletta continua, con due rampe d’ingresso e uscita in carreggiata sud e nord. L’apertura del nuovo svincolo ha permesso anche di riaprire un nuovo tratto ammodernato di autostrada di circa 700 metri, composto da due carreggiate separate con due corsie di marcia e una corsia di emergenza per ognuna ed uno spartitraffico centrale di quattro metri. «E' un’altra opera significativa della A3 che completiamo – ha detto il presidente di Anas, Pietro Ciucci – in vista dell’esodo estivo. Il nuovo svincolo e il nuovo tratto autostradale offriranno agli utenti un livello di servizio superiore sia in termini di sicurezza, con standard progettuali moderni e aggiornati alle pi— recenti normative, sia di viabilità, considerata l’ampiezza e la portata delle due intere carreggiate. Sono state addolcite pendenze e curve – ha concluso Ciucci – e il tratto è stato dotato di una corsia d’emergenza larga 3 metri».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?