Salta al contenuto principale

Il volley delle lucane
tra mercato e ambizioni

Basilicata

Panoramica tra le realtà di casa nostra. Viaggio tra gli acquisti e le prospettive in una fase cruciale della preparazione della stagione 2009/2010

Tempo di lettura: 
2 minuti 56 secondi

PALLAVOLO MATERA B2 UOMINI Lo schiacciatore Vittorio Suglia vestirà la maglia della squadra materana nel prossimo campionato di serie B2. Un acquisto che alza fortemente le quotazioni del sodalizio del presidente Tulliani pronto, ora più che mai, a recitare un ruolo da protagonista nella prossima competizione di serie B. Suglia, classe 1979 e materano doc, lo scorso hanno ha giocato nelle fila del Santa Croce in serie A2, in passato ha disputato tre stagioni con l'Isernia sempre in serie A2, poi con la maglia del Bastia Umbra, del Taviano, del Pulsano e del Gioia del Colle in B1. Dopo l'arrivo di Lacalamita, dunque, la rosa della Pallavolo Matera si rinforza ulteriormente con l'acquisto di un pezzo da novanta che porterà l'esperienza utile per poter disputare un campionato esaltante.
POLISPORTIVA LAURIA B2 UOMINI Ad un passo dalla chiusura del mercato la Polisportiva Lauria, con il presidente Chiarelli, fa il punto della situazione.
Come state organizzando la vostra B2?
«Innanzitutto siamo partiti dalla riconferme dello scorso anno, che rimangono lo zoccolo duro della squadra. Per otto dodicesimi il gruppo infatti rimarrà lo stesso della stagione che ci ha portato ad ottenere la promozione, questi otto poi verranno integrati con 4 innesti di esperienza. Fin ora abbiamo chiuso l'accordo con l'ucraino Maksym Shelepayuk, diciassettenne schiacciatore ex La Fenice Volley Isernia e poi con il centrale Pesca, salernitano proveniente dall' Indomita. In questa settimana poi ufficializzeremo le altre due pedine che completeranno la rosa».
Aspettando i calendari, state già pensando ai vostri obiettivi stagionali, quali sono? «Puntiamo sicuramente su una salvezza tranquilla con un occhi di riguardo al settore giovanile, in particolare all'under 18. Abbiamo 350 iscritti nei vari settori giovanili e questo è il nostro punto di partenza, frutto sicuramente dell'esperienza della famiglia Mastroianni».
LORE LEI POTENZA B1 DONNE - Claudia Carrozzo non vestirà la maglia della Lore Lei nel prossimo campionato di serie B1. Il divorzio tra la centrale brindisina e la PM, nell'aria già da un po', è diventato ufficiale negli ultimi giorni. «Abbiamo atteso pazientemente una sua risposta all'offerta di prolungamento del contratto che le avevamo già proposto da diverso tempo, ben prima del termine della stagione», ci ha tenuto a sottolineare il direttore sportivo Michele Calia. Con l'obiettivo di chiudere l'accordo con un posto 3 - mancherebbero solo i dettagli - che nelle intenzioni del club di via Leonardo da Vinci andrà a costituire al centro, con Mina Draganova e Ambra Composto, un terzetto di sicuro affidamento per coach Gagliardi. Mentre all'appello, per chiudere la rosa da consegnare nelle mani del tecnico barese, resterebbero a quel punto solo le due laterali destinate a far compiere il definitivo balzo di qualità alla rinnovata Lore Lei.

ASCI POTENZA B2 DONNE - RESTANO una schiacciatrice e una centrale le ultime, fondamentali tessere per completare il puzzle dell'Asci Potenza edizione 2009-2010. Se il ritorno di Francesca Nolè ha dato garanzie piuttosto ampie sull'impegno assunto dal club biancazzurro nella costruzione di una squadra che possa puntare in alto nella prossima B2, è altrettanto vero che per completare l'opera sarebbe necessario affiancare alla forte schiacciatrice potentina un'altra laterale di peso. Mentre anche in posto 3 gli operatori di mercato della Giocoleria cercano un elemento in grado di dare manforte a Katia Taddei, che nonostante la giovane età vanta comunque una già consolidata esperienza della categoria. Nel frattempo però il roster della Giocoleria si è comunque arricchito di un altro elemento. Dalla De Gasperi Volley (squadra con cui ha giocato l'ultima serie C lucana) è difatti arrivata Danila Ridolfo, palleggiatrice con un recente passato nel vivaio biancazzurro che andrà a ricoprire il ruolo di vice-Radkova.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?