Salta al contenuto principale

Gagliato: rogo vicino alle case e pompieri assenti, interviene il sindaco

Basilicata

I vigili del fuoco erano impegnati altrove e l'incendio si stava pericolosamente avvicinando al centro abitato. Il primo cittadino, Francesco Fodaro, circoscrive le fiamme

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

I vigili del fuoco erano impegnati altrove a domare altri roghi, così il sindaco è intervenuto in prima persona nell’intento di circoscrivere le fiamme di un violento incendio sviluppatosi in un podere situato nelle vicinanze di Gagliato in provincia di Catanzaro. Protagonista del gesto, il primo cittadino Francesco Fodaro. Con lui anche alcuni volontari. «Nessun atto eroico – ha detto - ma solo un civile, responsabile intervento. Visto che fumo e fuliggine avevano già raggiunto il centro abitato, ho sentito più che doveroso prendere in mano le redini del comando e cercare di risolvere personalmente un problema che stava per diventare drammatico».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?