Salta al contenuto principale

Telelavoro: approvato progetto della Provincia di Crotone

Basilicata

La Provincia di Crotone ha approvato un progetto pilota di telelavoro, aperto a tre postazioni per la durata di un anno

Tempo di lettura: 
0 minuti 35 secondi

A seguito di regolare bando sono state selezionate tre donne, dipendenti della Provincia, per un progetto di telelavoro. Il Progetto sperimentale ha preso forma su impulso della Consigliera di Parità, Rosa Patrizia Vincelli, ed è stato sostenuto dalle figure istituzionali della ex Giunta e dalla Direzione Generale». Il progetto, si legge ancora, «è stato condiviso dal Presidente Stano Zurlo (in foto) e dall’assessore al personale Diodato Scalfaro.
Il telelavoro razionalizza l'organizzazione del lavoro, realizzando economie di gestione, attraverso l’impiego flessibile delle risorse umane e rappresenta la forma più avanzata di flessibilità organizzativa, in quanto opera una destrutturazione del luogo e del tempo di lavoro ed ottimizza le risorse, per la ricaduta positiva sulla motivazione e produttività del personale».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?