Salta al contenuto principale

Incendi: numerosi incendi nel Cosentino.
Ieri giornata rovente

Basilicata

Reggio Calabria e Cosenza le province maggiormente interessate dagli incendi nella sola giornata di ieri

Tempo di lettura: 
1 minuto 10 secondi

Non si arresta il fenomeno degli incendi in Calabria; in queste ore un rogo di notevoli dimensioni sta interessando la collina nei pressi dello stadio di Cosenza. E sono una quindicina gli incendi che interessano la Calabria da questa mattina. Le fiamme inoltre, sono alimentate dal caldo intenso e dal vento.
Gli incendi interessano tutte le province calabresi. A Cavallerizzo di Cerzeto (Cosenza) le fiamme stanno interessando zone di macchia mediterranea e bosco.
Sul posto è intervenuto un elicottero che sta effettuando lanci di acqua e liquido ritardante.
La situazione è monitorata continuamente da Protezione civile, vigili del fuoco e corpo forestale dello Stato che, con le squadre di terra controllano i focolai su tutto il territorio regionale e, dopo aver proceduto allo spegnimento del fuoco, effettuano anche interventi di bonifica delle zone interessate dagli incendi.
Intanto nella sola giornata di ieri si sono registrati ben 102 focolai su tutta la regione. Per quattro di essi, a Sant'Alessio ed Antonimina (Reggio Calabria), Cardinale e Satriano (Catanzaro) è stato necessario anche l’intervento degli elicotteri.
Ad essere state particolarmente interessate dalle fiamme le province di Reggio Calabria, Cosenza e Vibo Valentia dove ad essere state colpite dalle fiamme sono state macchia mediterranea e sterpaglie.
Nella serata di ieri, sono state 17 le operazioni di spegnimento come, ad esempio, lungo la strada statale 522 che collega Zambrone a Tropea, nel vibonese, dove le fiamme ed il fumo hanno creato disagi alla circolazione automobilistica.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?