Salta al contenuto principale

Intimidazione a Tropea, pasticceria data alle fiamme

Basilicata

Il fatto è avvenuto intorno alle 3 di stamattina in via IV novembre del centro abitato. Vittima P.M. 61 anni, titolare della nota attività commerciale «Tre Stelle»

Tempo di lettura: 
0 minuti 36 secondi

Intorno alle 3 di stamattina si è consumato un atto intimidatorio a Tropea. Ignoti dopo aver cosparso del liquido infiammabile sulla serranda di una pasticceria, l’anno data alle fiamme.
Il fatto è avvenuto in via IV novembre del centro abitato. Vittima P.M. 61 anni, titolare della nota attività commerciale «Tre Stelle». L’immediato intervento dei vigili del fuoco del vicino distaccamento estivo di Capo Vaticano in funzione da qualche giorno, ha evitato che le fiamme si propagassero all’interno del locale, circoscrivendo i danni al danneggiamento del portone e ad una tenda oltre a quelli provocati dal fumo alle pareti e al contenuto. I vigili del fuoco sono riusciti, inoltre, a salvare il pappagallo che si trovava chiuso in una gabbia. Indagini dei carabinieri.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?