Salta al contenuto principale

Tutti gli uomini dei presidenti
(e dei sindaci, degli assessori eccetera)

Basilicata

Il ministero retto da Brunetta rende noti i nomi dei consulenti che hanno lavorato per tutti gli enti pubblici della Basilicata nel 2008. Trecentoventisei pagine fitte per raccontare storie diverse: c

Tempo di lettura: 
1 minuto 46 secondi

Si va dai compensi di poche centinaia di euro a quelli di molte migliaia. Sono le consulenze pubbliche della Basilicata. Dal giovane che grazie ai propri meriti ha potuto mettere a disposizione la propria esperienza al professionista già ricco di suo per cui vale il detto "Piove sul bagnato".
Informazioni contenute nel dossier che il ministro Renato Brunetta, apostolo della trasparenza, ha voluto diffondere in tutta Italia.
Nel comunicato stampa redatto ad hoc si legge di cosa si tratti.
Si chiama "operazione Trasparenza" quella del ministro della Pubblica amministrazione e l'innovazione Brunetta. I dati inviati si riferiscono agli incarichi di consulenza e collaborazione esterna affidati dalle Amministrazioni pubbliche e comunicati dalle stesse all'Anagrafe delle Prestazioni relativamente all’anno 2008.
I dati pubblicati si riferiscono a quanto presente nella banca dati informatica alla data del 2 Luglio 2009.
Gli elenchi, suddivisi per comparto e settore di appartenenza dell'amministrazione dichiarante, riguardano gli incarichi affidati a consulenti e collaboratori esterni con la descrizione e la durata dell'incarico, l’importo previsto da corrispondere, nonché l’importo erogato nel periodo di riferimento a fronte di quell’incarico (art. 53 del D.Lgs. 165/2001 comma 14). Gli incarichi sono tutti quelli regolarmente approvati dal Responsabile del Procedimento di ogni amministrazione e trasmessi dalle Amministrazioni pubbliche, per via telematica, tramite il sito web www.anagrafeprestazioni.it.
Rimane un numero cospicuo di amministrazioni (poco meno del 50%) che o non hanno conferito alcun incarico oppure non hanno trasmesso, nei tempi e con le modalità previste, i dati sulle consulenze. Per questo motivo si può continuare a stimare che esistano circa 500.000 consulenze per un ammontare pari a circa 2.500.000.000 di euro.

Ed ecco l'indirizzo da cui si può scaricare il documento (formato Pdf, peso 704 kilobyte):

http://www.ilquotidianodellabasilicata.it/ministerotraspcons.ziphttp://w...

Note di lettura:

* per importo erogato si intende il compenso corrisposto nel periodo di riferimento della comunicazione (Anno 2008 - al 02/07/2009) e può non coincidere con l'importo previsto per l'incarico, poiché questo potrebbe gravare su più anni finanziari;
* l'importo previsto può risultare vuoto poichè negli anni antecedenti al 2007 non era obbligatorio dichiararlo;
* l'importo erogato se risulta essere vuoto significa che nell'anno 2008 non è stato liquidato alcun compenso.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?