Salta al contenuto principale

Giovane imprenditore denunciato
a San Calogero per ricettazione

Basilicata

Il giovane 20enne è stato denunciato alla procura della Repubblica di Vibo con l’accusa di ricettazione e possesso di cartucce per pistola

Tempo di lettura: 
0 minuti 31 secondi

Un giovane di 20 anni, G.I., imprenditore edile, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato alla procura della Repubblica di Vibo con l’accusa di ricettazione e possesso di cartucce per pistola.
Il fatto è avvenuto a San Calogero, un comune del vibonese, dove nel corso di una perquisizione nell’ufficio dell’azienda edile di cui è co-titolare, i militari hanno rivenuto alcune collane e monili d’argento risultati rubati in un in negozio del luogo circa un anno fa.
Durante la perquisizione, estesa ad un casolare di campagna nella disponibilità dello stesso, occultate all’interno di un materasso, sono state rinvenute anche 36 cartucce per pistola calibro 22.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?