Salta al contenuto principale

Musica: La cantante dei Matia Bazar lancia
il «Vallesina-Montalto Uffugo pop rock festival»

Basilicata

Roberta Faccani, la voce dei Matia Bazar, lancia un nuovo concorso canoro, il «Vallesina-Montalto Uffugo pop rock festival» per la ricerca di nuovi talenti musicali.

Tempo di lettura: 
1 minuto 39 secondi

L'idea del «Vallesina-Montalto Uffugo pop rock festival» arriva dalla cantante dei Matia Bazar. Al vincitore, scelto da una giuria qualificata di artisti e discografici, sarà offerta la possibilità di entrare nelle selezioni di Sanremo 2010. Il festival, sponsorizzato dai comuni di Vallesina (Ancona) e di Montalto Uffugo (Cosenza), è indirizzato alla ricerca di nuovi talenti musicali, con brani editi ed inediti, aperto al genere pop-rock per cantanti, solisti od associati in gruppi tra i 15 e i 36 anni.
«Con grande soddisfazione - ha dichiarato la Faccani - abbiamo riunito i più bei nomi della discografia italiana in una giuria tecnica altamente qualificata, che darà l'opportunità ai giovani partecipanti di farsi ascoltare e conoscere nel panorama musicale italiano».
Il miglior gruppo o artista della sezione inediti riceverà come premio la possibilità di partecipare alle selezioni Sanremo 2010 sotto la direzione artistica della casa discografica Jois.
Al vincitore della sezione editi verrà assegnato il premio della critica e menzione speciale al miglior interprete. Per entrambe le categorie i vincitori avranno la possibilità di registrare un brano singolo con la casa discografica Jois.
A selezionare i giovani talenti un ricco parterre di importanti nomi della discografia italiana nella giuria tecnica: Fabrizio Pausini (produttore della figlia Laura ed editore di Gente Music), Roberto Mancinelli (direttore artistico Sony Music Publishing), Daniel Vuletic (compositore di alcuni successi di Laura Pausini, Adriano Celentano, Mina e Gianni Morandi), Gary Stewart Hurst (tecnico della Vox-Londra che ha lavorato per Beatles, Rolling Stones, Shadows e inventore del Fuzz «Tone Bender» per chitarra elettrica), Piero Cassano (leader, compositore e tastierista dei Matia Bazar), Giancarlo Golzi (leader, compositore e batterista dei Matia Bazar), Fabio Perversi (tastierista e arrangiatore dei Matia Bazar) e Roberta Faccani (voce dei Matia Bazar).
La giuria tecnica inoltre sarà affiancata da una giuria popolare formata dalle amministrazioni dei due comuni che patrocinano l’evento, due territori, la Vallesina in provincia di Ancona e Montaldo Uffugo in provincia di Cosenza che vantano una storia musicale prestigiosa grazie a illustri musicisti come Pergolesi e Leoncavallo.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?