Salta al contenuto principale

Serra S. Bruno ospiterà la finale regionale
di Miss Italia 2009

Basilicata

Serra San Bruno ospiterà la finalissima regionale di Miss Italia 2009. I dettagli della manifestazione sono stati illustrati ieri

Tempo di lettura: 
1 minuto 45 secondi

La presentazione ufficiale dell'evento è stata fatta ieri nella cittadina vibonese dall’assessore al Turismo e allo Spettacolo Gianluca Callipo, in rappresentanza anche del presidente Francesco De Nisi, dal consigliere regionale Brunello Censore, dal sindaco di Serra San Bruno Raffaele Loiacono, da Beniamino Chiappetta, patron della DRB Associati che cura la manifestazione e da Luigi Mamone, presidente del Comitato calabrese della Federazione motociclistica italiana.
Testimonial sarà Erika Cunsolo (nella foto), Miss Italia Calabria 2008. A fornire i dettagli della finale regionale è stato Chiappetta il quale, come poi gli altri intervenuti, ha rivolto un ringraziamento alla Regione, in particolar modo al consigliere Censore, per l’impegno profuso al fine di rendere possibile la ripetizione di questo evento nella provincia di Vibo Valentia.
Ringraziamenti – prosegue la nota – sono andati anche al presidente De Nisi e all’assessore Callipo, che anche quest’anno, come già nel 2008 per la finale regionale tenutasi a Pizzo, hanno confermato il patrocinio e il sostegno dell’Ente provincia. Parole di grande apprezzamento sono state spese anche in favore del sindaco Loiacono, che sta assicurando alla manifestazione un’efficiente assistenza tecnico-logistica. Censore, da parte sua, ha dato merito al presidente Loiero e all’assessore al Turismo Guagliardi di aver consentito che anche nel 2009 la finale regionale del concorso di bellezza si svolgesse nel Vibonese.
La finale – che sarà ripresa in diretta via satellite, a partire dalle ore 21, dall’emittente 8 Video Calabria – sarà condotta da Lorena Bianchetti (Rai Uno) e vedrà competere tra loro 38 aspiranti Miss Calabria 2009.
La vincitrice entrerà di diritto tra le 60 finaliste nazionali che dal 12 al 14 settembre 2009 sfileranno a Salsomaggiore Terme.
Ospite musicale dell’evento sarà la cantante Annalisa Minetti. Inoltre, per espressa volontà di Enzo Mirigliani, storico patron nazionale del concorso, a Serra si assegnerà anche il titolo di Miss Cinema Calabria, con la vincitrice che accederà così alle prefinali nazionali.
Nel corso della mattinata del 21 agosto le ragazze sfileranno per le strade di Serra San Bruno e dei centri limitrofi in sella a moto d’epoca, «un festoso carosello – ha spiegato Luigi Mamone – che offrirà un suggestivo colpo d’occhio, contribuendo alla promozione turistica dell’entroterra montano vibonese».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?