Salta al contenuto principale

San Fili: autopsia sui cadaveri, probabile omicidio-suicidio

Basilicata

Sono state eseguite ieri le autopsie sui corpi del pensionato e della sua badante ucraina, trovati morti a San Fili (Cs)

Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

Aldo Briuolo, 84 anni e Margarita Kuzmjna, 45 anni, sarebbero morti il 14 agosto. Sul corpo dell’uomo, colpito alla testa e poi soffocato, sono state però rilevate ferite molto più gravi e profonde di quanto non fosse stato evidenziato dalle prime ispezioni.
La donna, trovata impiccata nel bagno, è morta certamente dopo il pensionato. Si propende per la tesi dell’omicidio-suicidio. Ma i parenti dell’uomo, temendo il coinvolgimento di una terza persona, hanno chiesto un approfondito esame tossicologico sulla donna, i cui risultati saranno resi noti nei prossimi giorni. L’appartamento è stato comunque trovato in perfetto ordine.
La porta era chiusa a chiave e non c'erano segni di effrazione.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?