Salta al contenuto principale

Sanità, liberata la Statale 106: termina la protesta l'ospedale di Cariati non sarà chiuso

Basilicata

Dopo giorni di lotta l’Azienda sanitaria di Cosenza ha garantito che il nosocomio non sarà chiuso ma sarà anzi potenziato molto presto

Tempo di lettura: 
0 minuti 38 secondi

E' stato tolto il blocco stradale che alcuni manifestanti stavano attuando da domenica scorsa lungo la statale 106 jonica per protestare contro la paventata chiusura dell’ospedale di Cariati. La decisione è stata presa dal Comitato di lotta che aveva promosso la protesta dopo che la Regione e l’Azienda sanitaria di Cosenza hanno garantito che l’ospedale non sarà chiuso ma sarà, anzi, potenziato. L’annuncio della rimozione del blocco è stato dato, nel corso di una manifestazione svoltasi nella tarda serata di ieri a Cariati, dai promotori del Comitato di lotta e dal sindaco di Cariati, Filippo Sero. Dopo la rimozione del blocco la situazione del traffico a Cariati, la cui popolazione stava subendo a causa della protesta pesanti disagi, e in tutto il comprensorio sta tornando progressivamente alla normalità.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?