Salta al contenuto principale

Basket A Dilettanti
Verso il derby di Coppa

Basilicata

Si bruciano le tappe di avvicinamento al test della summer Cup tra Matera e Potenza, in programma mercoledì a Policoro.

Tempo di lettura: 
1 minuto 51 secondi

Il primo confronto regionale tra Bawer Matera e Levoni Potenza, valido per la Summer Cup, si giocherà mercoledì sera a Policoro. Le due squadre stanno bruciando le tappe per arrivare all'inizio della stagione nella migliore condizione possibile. Questo un breve resoconto del lavoro svolto finora.
LEVONI POTENZA - Mentre è atteso per oggi l’arrivo in città di Gints Antrops - che si metterà subito a disposizione di coach Paternoster -, la truppa bianconera ha potuto usufruire di un solo giorno di tregua, e da oggi ha ripreso a lavorare a pieno regime, con un occhio di riguardo per la preparazione del sentitissimo derby con i cugini materani. «Col Bernalda e a Scafati abbiamo sicuramente dimostrato di essere partiti col piede giusto, ma è chiaro che sono stati solo i primi passi di una stagione lunga e tutta ancora da scrivere» spiega Riccardo Silvestrini, uno dei volti nuovi della Potenza ‘84. Il playmaker cesenate apre così la strada al primo derby stagionale: «Con Matera avremo il primo confronto con una pari categoria, dopo due test sì utili ma al cospetto di avversarie che sulla carta erano di valore diverso rispetto al nostro. Finché non si incrociano le armi con rivali dello stesso peso specifico non si può dire realmente a che punto si sia arrivati, quello che con la Bawer credo potremo cominciare a intuire». «Stiamo spingendo forte sull’acceleratore negli allenamenti: perché il coach pretende il massimo e nessuno di noi, dal più giovane al più esperto, si risparmia», conferma Silvestrini.

BAWER MATERA - «NOI GIOCHIAMO ogni partita per vincere, capisco che la gente possa sentire di più un derby rispetto ad un altro match.
Ma noi giocheremo con la stessa voglia e mentalità di sempre, per vincere».
Federico Gilardi disegna così lo stato d’animo della Bawer Matera a tre giorni dal derby di mercoledì sera a Policoro valevole come primo confronto di Summer Cup, il primo vero match per capire qualcosa della prossima stagione cestistica che inizierà solo tra un mese con il campionato.
«Questa è una fase di preparazione in cui è normale fare una certa fatica, ci vorrà un po’ di tempo per essere al meglio, credo che per avvicinarci alla forma campionato dovremo almeno aspettare il derby di ritorno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?