Salta al contenuto principale

Maddalena da Senise a Playboy

Basilicata

Tempo di lettura: 
3 minuti 10 secondi

di Claudio SoleSENISE – Un corpo statuario, fisico mozzafiato. Ricordatevi il suo nome perché presto diventerà il tormentone di calendari e televisione: Maddalena Ferrara, 27 anni, di Senise. Centosettantotto centimetri spalmati su un fisico perfetto. Le sue misure sono da capogiro: 90 - 60 – 90, taglia 42, peso 60 Kg, capelli neri ed occhi marroni/ verdi. Una ragazza, che a parlarci, è simpatica, alla mano e molto cordiale. E’ lei, lucana doc, la Playmate di settembre 2009. Playboy Italia, in edicola in questi giorni, l’ha scelta per la copertina del mese. Raggiunta telefonicamente, a Roma immersa nei suoi impegni lavorativi, che la costringono a restare spesso fuori casa per lunghi tempi è felice di scambiare quattro chiacchiere con noi. «Facciamo presto -esordisce - perché sto scappando per andare a Radio Deejay per l’ennesima intervista». Come non assecondarla. Cominciamo subito con le domande.
Come hai iniziato l’attività di modella e a che età?
«Ho iniziato a 16 anni, facendo delle piccole sfilate regionali e per dei cataloghi, a 18 anni ho partecipato a Miss Italia, da lì altri concorsi di bellezza. Poi dopo Miss Mondo, ho cominciando ad avere le prime proposte lavorative».
Cosa è cambiato dall’inizio della tua carriera ad oggi?
«Tantissimo – dice sorridendo – perché all’inizio si è sempre più ingenui, in un mondo difficile come è quello dello spettacolo, poi si comincia ad avere esperienza crescendo tanto. Nell’ambito lavorativo è cambiato tutto, all’inizio con i concorsi regionali e cataloghi era meno impegnativo, successivamente a contrattare con gente importante del mondo dello spettacolo è cambiato tutto, dal modo di lavorare a quello comportamentale».
Quali sensazioni provi quando i riflettori sono puntati su di te? «All’inizio, quando devo fare un nuovo lavoro, sono sempre molto emozionata, ma poi prendo coscienza dell’importanza e mi dimentico tutto e mi piace molto quello che faccio».
Quali sono i tuoi interessi e le tue passioni?
«Oltre al mio lavoro, adoro viaggiare molto, mi piace giocare a tennis, amo la lettura, sciare e nuotare. Una mia passione che ho è quella di dipingere. Il tutto naturalmente, sempre quando ho del tempo libero a disposizione».
Che rapporto hai con il tuo paese di origine?
«Torno sempre volentieri a Senise, ma quando ci vivevo, non amavo molto starci, perché per quello che io adoro fare, non offriva tanto. Invece ora, vivendo la realtà della città, quando torno è sempre un piacere, perché mi rilasso, amo stare con la mia famiglia, gli amici, mi trovo bene».
Se un giorno decidessi di non lavorare più nel mondo dello spettacolo, che altro tipo di vita e professione vorresti intraprendere?
«E’ una domanda che mi pongo spesso, ma non ci penso, spero di fare il più a lungo possibile questo lavoro, perché per adesso è l’unico interesse che ho e che mi piace. Se poi un domani, dovessi cambiare lavoro, mi piacerebbe fare l’imprenditrice, viaggiare molto e occuparmi di marketing».
Progetti per il futuro?
«A novembre debutto come protagonista in uno spettacolo teatrale, in primavera in una fiction, Squadra Antimafia, che andrà in onda su Canale 5, dove interpreto la moglie di un mafioso, che è interpretato da Fabrizio Corona».
Questa è Maddalena Ferrara, modella senisese doc, che sin da giovane ha intrapreso la carriera artistica. Nel 2002 partecipazione al concorso nazionale di bellezza "Miss Mondo Italia", vincitrice fascia "Miss Eleganza". Nel 2006/07 iscritta presso la scuola di danza di Cinecittà, dove ha partecipato allo spettacolo teatrale "A’ livella", al teatro di Max Aub, “Non voglio amare mai più“. Niente male, per una ragazza che ha sempre calcato palcoscenici importanti, dalla testimonial spot pubblicitario “Bulgari gioielli”, alla partecipazione alla trasmissione televisiva di Maria De Filippi “Uomini e Donne”. Insomma, un curriculum niente male per Maddalena.

ff0000]3|12]Guarda i video del backstage

http://www.playboy.it/video/maddalena-ferrara-backstage-parte-1backstage - prima parte

http://www.playboy.it/video/maddalena-ferrara-backstage-parte-2backstage - seconda parte

http://www.playboy.it/video/maddalena-ferrara-backstage-parte-3backstage - terza parte

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?