Salta al contenuto principale

Pizzo: sopreso mentre appicca incendio, arrestato

Basilicata

Piromane fermato mentre tentava di appiccare un incendio a circa 50 metri da alcune abitazioni

Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

Un uomo di 36 anni, Leonardo calfapietra è stato individuato mentre, con liquido infiammabile e un accendino, mentre stava per appiccare un incendio in un bosco.
L'uomo è stato arrestato dai carabinieri dopo un breve inseguimento.
Leonardo Calfapietra, secondo l’ipotesi dell’accusa, avrebbe provocato un altro incendio prima di venire fermato. L’allarme è scattato nel tardo pomeriggio di ieri quando è stato segnalato un incendio a Francavilla Angitola.
I testimoni hanno anche parlato del possibile incendiario come di un uomo che viaggiava a bordo di una Fiat Punto di colore blu.
I carabinieri di Pizzo Calabro hanno iniziato le ricerche e poco dopo hanno individuato una Fiat Punto parcheggiata vicino ad un bosco.
Dopo aver perlustrato la zona a piedi, i militari hanno visto Calfapietra mentre si accingeva a dare fuoco in una porzione di terreno distante 50 metri da alcune abitazioni.
L'uomo è riuscito a tornare alla vettura ed a fuggire, ma è stato bloccato dopo qualche centinaio di metri. Nella sua auto sono stati trovati numerosi accendini e liquido infiammabile.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?