Salta al contenuto principale

Promozione, il punto
dopo la prima giornata

Basilicata

Le matricole fanno subito la voce grossa sulle veterane del campionato. In evidenza le prove di Bln Pignola e Soccer Lagonegro

Tempo di lettura: 
2 minuti 18 secondi

MATRICOLE TERRIBILI al debutto nella “serie B” lucana. Pietragalla, Soccer Lagonegro e Bar La Notte Pignola, neo promosse di diritto nel campionato cadetto, hanno festeggiato nel modo migliore l'approdo nell'olimpo del calcio lucano. Le altre due compagini attualmente in testa alla classifica sono la Santarcangiolese ed il Grottole. Nell'organico del nuovo torneo di Promozione figurano anche altre due squadre provenienti dalla Prima Categoria, ripescate nello scorso mese di agosto. Si tratta del Montescaglioso e del Rotondella, che hanno entrambe pareggiato per 1-1 a domicilio. Male l'Atletico Scanzano ed il Balvano, quest'ultimo retrocesso dall'Eccellenza. La prima giornata calcistica del secondo campionato di Basilicata ha fatto registrare un poker di segni “1” e soltanto un exploit esterno della Soccer Lagonegro a Vietri, contro il Balvano. I veri dominatori all'esordio sono stati il Pietragalla e la Santarcangiolese con una bella scorpacciata di reti, rifilate alle rispettive avversarie. L'undici di mister Potenza ha bucato quattro volte la porta dell'Atletico Scanzano, lanciando in cima alla classifica dei marcatori Pietragalla L. (autore di una doppietta). Eppure, gli ionici avevano condotto la gara in vantaggio per oltre un tempo, grazie al sigillo di Valinoti. La rimonta è stata firmata oltre che da Pietragalla L., anche da Di Tomaso e Pietragalla M. La Santarcangiolese ha presentato un conto salato al Lagopesole con un tris nella prima frazione di gioco, timbrato Malaspina, Lemma ed Aurelio. La Soccer Lagonegro di Oliva ha fatto un bello scherzetto al Balvano con Mastroianni A. sul finire del primo tempo. Dopo un lunghissimo monologo, durato quasi per l'intera gara, il Bar La Notte Pignola ha conquistato i tre punti ai danni del Varisius Matera, con Brancato, soltanto a pochi minuti dalla fine del match. Nell'anticipo del sabato, il Grottole aveva esordito con il botto al cospetto del Pescopagano, sempre perdente al debutto in Promozione negli ultimi tre anni. I restanti incontri in calendario sono terminati in perfetta parità. Moliterno e Bella si sono accontentati di un risultato “ad occhiali”. Il Miglionico ha raggiunto con Tataranni, nei secondi finali, il Rotondella, passato in vantaggio grazie a Ripa. Il Montescaglioso, infine, ha pareggiato con il Real Irsina: botta e risposta tra Carriero I. e Gagliardi.
I NUMERI Turno di campionato in cui ha prevalso il segno “1”. Diciassette gol messi a segno in questa prima giornata (17 marcature in totale in campionato), di cui 12 dalle formazioni che hanno giocato in casa, 5, invece, da quelle che hanno giocato in trasferta. Si sono registrati 4 successi interni, 1 vittoria esterna e 3 pareggi. Il migliore attacco del campionato è quello del Pietragalla (4 reti), i peggiori sono quelli di Bella, Moliterno, Varisius Matera, Balvano e Lagopesole (0 reti). Le migliori difese sono quelle di Santarcangiolese, Soccer Lagonegro, Bar La Notte Pignola, Bella e Moliterno (0 reti subite), mentre la peggiore è quella dell'Atletico Scanzano (4 reti subite). Classifica marcatori: Pietragalla L. (Pietragalla): 2 reti.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?