Salta al contenuto principale

Tennis: a Reggio è attesa la finale mondiale di Fed Cup

Basilicata

La Finale Mondiale di Fed Cup, Italia – Stati Uniti, è prevista nella città dello Stretto il 7 e l’8 novembre 2009

Tempo di lettura: 
2 minuti 15 secondi

Conferenza stampa al Circolo Tennis Rocco Polimeni di Reggio, da tempo impegnato per i preparativi in vista della Finale Mondiale di Fed Cup, Italia – Stati Uniti, prevista proprio nella città dei Bronzi, il 7 e l’8 novembre prossimi.
La Federazione Internazionale Tennis (ITF) dopo aver valutato positivamente la proposta della Federtennis Italiana di far svolgere a Reggio Calabria la Finale Mondiale, ha già effettuato un sopralluogo preliminare nello scorso mese di agosto, dando così il via ai lavori di ristrutturazione sportiva del Circolo Tennis Rocco Polimeni.
Nella storia del tennis azzurro, si tratta della seconda finale mondiale che si disputa in Italia (nel 2007 si disputò a Mosca, nel 2008 a Madrid) e la scelta del sodalizio reggino, corona il grande impegno e professionalità di un circolo che proprio quest’anno festeggia gli 80 anni di storia.
A dare il benvenuto alla conferenza stampa è stato il Presidente del Circolo Polimeni, Igino Postorino che ha accolto i rappresentanti istituzionali delle pubbliche amministrazioni, Pasquale Anastasi, Dirigente Settore Promozione Turistica della Regione Calabria, l’Assessore provinciale allo Sport e Politiche Sociali, Attilio Tucci e il vice Sindaco di Reggio Calabria con delega allo Sport, Giuseppe Raffa. Presenti anche i Circoli Tennis della Città, Sport Village, Crucitti, Faraone, Circolo di Società, Villese, San Roberto, Gallina, Moscato. Nel corso della conferenza, durante la quale è stata anche messa in risalto l’attività sportiva del Circolo, a cura del direttore sportivo, Luigi Colico, è emersa la grande importanza dell’evento, «nel corso della finale di Fed Cup – ha affermato il Presidente Postorino – arriveranno a Reggio Calabria le migliori tenniste del Mondo, dalle sorelle Williams alle nostre azzurre, Flavia Pennetta, recentemente inserita nelle prime dieci del Mondo, ma anche la stessa Schiavone, tra le prime venti del Mondo. La coincidenza di avere a confronto, l'Italia contro gli Stati Uniti – ha concluso Postorino - rappresenta davvero un’occasione irripetibile, di straordinaria importanza sportiva». Le partite saranno ospitate in un nuovissimo impianto del tennis in fase di costruzione al Circolo Tennis Polimeni, con 5400 posti, dopo aver completato il terreno, a giorni inizieranno il lavori per le tribune (Aspromonte e Fata Morgana).
Al lavoro anche la segreteria del Circolo, dal 30 settembre 2009, sarà possibile acquistare gli abbonamenti e i biglietti giornalieri, sia presso la biglietteria del Circolo Tennis Rocco Polimeni che tramite, on-line sul sito Lottomatica. I prezzi in prevendita per l'abbonamento all’intera manifestazione saranno di 65 euro per la Tribuna «Aspromonte» e la Tribuna «Fata Morgana»; per il Parterre «Aspromonte e il Parterre «Fata Morgana» 105 euro. I biglietti giornalieri per le Tribune costeranno 50 euro, mentre per il Parterre 70 euro. Per i soci del CT Polimeni, Circoli tennis della Città, della Regione e Circoli gemellati, entro il 24 settembre, ci sarà la possibilità di acquistare l'abbonamento «Parterre» ad 85 euro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?