Salta al contenuto principale

De Franchi confermato alla guida del Consiglio Regionale

Basilicata

Rinnovato l'ufficio di presidenza del Consiglio regionale di Basilicata. Conservano la carica i vice Franco Mattia e Giacomo Nardiello. Si dimette l'assessore Loguercio per la staffetta socialista con

Tempo di lettura: 
0 minuti 48 secondi

Prospero De Franchi è stato confermato presidente del consiglio regionale della Basilicata. Lo ha deciso la massima assemblea regionale che si è riunita per il rinnovo dell'Ufficio di Presidenza dopo il rinvio della scorsa settimana. De Franchi ha ottenuto 17 voti su 29 votanti, mentre 12 sono state le schede bianche. Confermati anche i due vicepresidenti Franco Mattia del (Pdl) e Giacomo Nardiello dei Comunisti italiani che hanno entrambi ottenuto 14 voti. I nuovi consiglieri segretari sono invece Donato Salvatore (Ps) che ha ottenuto 12 voti, e Pasquale Di Lorenzo (Pdl) che ha ottenuto 10 voti. Nella stessa votazione Agatino Mancusi (Udc) ha ottenuto 7 voti.
Dopo le polemiche interne al centrodestra che hanno determinato l'impossibilità del voto per il vicepresidente in quota opposizione martedì scorso, ieri evidentemente gli umori all'ìnterno del Pdl sono tornati più sereni.
A margine della seduta di consiglio regionale ci sono state anche le dimissioni di Innocenzo Loguercio dei socialisti dalla carica di assessore per favorire la staffetta all'interno dell'area socialista con Rocco Vita.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?