Salta al contenuto principale

'Ndrangheta, funerali privati per il boss
di Serra San Bruno

Basilicata

La decisione arriva dal questore di Vibo Valentia, Filippo Nicastro. Funerali in forma privata e all'alba

Tempo di lettura: 
0 minuti 39 secondi

Il questore di Vibo Valentia, Filippo Nicastro, ha disposto lo svolgimento in forma strettamente privata per domani mattina alle 5:00, dei funerali di Damiano Vallelunga, di 52 anni, il boss dell’omonima cosca di Serra San Bruno, ucciso domenica scorsa davanti al santuario dei Santi medici Cosma e Damiano a Riace, nella Locride.
La decisione è stata presa per motivi di ordine pubblico. La famiglia di Vallelunga aveva fissato per oggi i funerali. Il feretro sarà trasferito dall’obitorio dell’ospedale di Locri e portato nel cimitero di Serra San Bruno dove, nella cappella, si svolgerà la cerimonia funebre.
Vallelunga, considerato il capo della cosca dei cosiddetti "viperari", è stato ucciso, mentre si apprestava a salire in auto con la moglie, da due persone che hanno sparato con un fucile ed una pistola, raggiungendolo con 13 colpi.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?