Salta al contenuto principale

A Potenza, deposito di supermercato sotto sequestro

Basilicata

I Nas hanno deciso la disposizione dopo alcuni controlli. E' stata sequestrata merce alimentare per due quintali: i prodotti erano scaduti o senza etichetta

Tempo di lettura: 
0 minuti 30 secondi

POTENZA - A causa delle «carenti condizioni strutturali ed igienico-sanitarie» nelle quali è stato trovato, i Carabinieri del Nas di Potenza hanno posto sotto sequestro il deposito di un supermercato del capoluogo lucano. Il sequestro è stato deciso dopo controlli nella struttura, che hanno portato anche al sequestro sanitario di circa due quintali di prodotti alimentari confezionati, «in parte scaduti di validità e in parte privi di etichettatura». Il sequestro del deposito (che, insieme alla merce, vale circa 450 mila euro) è scattato perchè le sue condizioni erano «tali - spiega una nota del comando - da non garantire la salubrità dei prodotti alimentari commercializzati».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?