Salta al contenuto principale

Dieci milioni di euro per la statale Cosenza-Lago-Amantea

Basilicata

La Provincia di Cosenza, presieduta da Mario Oliverio, ha stanziato dieci milioni di euro per l'opera

Tempo di lettura: 
0 minuti 56 secondi

La Provincia di Cosenza investe 10 milioni di euro euro per la strada Cosenza-Lago-Amantea. «Dieci milioni per avviare a realizzazione un’opera attesa da anni e che, finalmente, trova concretizzazione, restituendo a quella zona un valore aggiunto ed una mobilità più celere alla popolazione utente. Si tratta della strada provinciale Cosenza-Lago-Amantea, ovvero la ex strada statale 278, il cui progetto di miglioramento, inserito nel programma di nuove opere, utilizzando fondi residui 2006, si include negli investimenti per l’annualità 2009».
La ex statale 278, che attraversa il territorio dei comuni di Mendicino, Domanico, Lago, Belmonte ed Amantea, prosegue la nota «rappresenta una primaria infrastruttura di collegamento tra l'abitato di Cosenza, il suo comprensorio e le reti viarie principali esistenti lungo la costa tirrenica».
Soddisfazione è stata espressa dal consigliere provinciale, presidente della sesta commissione Trasporti, Mario Giordano: «Siamo pienamente soddisfatti e grati al presidente Mario Oliverio (in foto), e agli assessori provinciale ai Trasporti Giovanni Forciniti e alla Viabilità Arturo Riccetti – ha sostenuto Giordano – per la sensibilità dimostrata nell’operare scelte che danno priorità ad un progetto meritevole di essere realizzato per l’importanza strategica rivestita nella rete di collegamenti da e per il mare».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?