Salta al contenuto principale

Intimidazioni: minacce al vicesindaco di S. Maria del Cedro

Basilicata

Due episodi distinti di atti intimidatori nei confronti di personalità legate alle istituzioni, sul Tirreno Cosentino

Tempo di lettura: 
0 minuti 13 secondi

Una lettera con minacce di morte è stata recapitata al vicesindaco di Santa Maria del Cedro, Giuseppe Pisciotti.
Un’altra lettera, contenente minacce ma non di morte, è stata inviata all’assessore al Personale e contenzioso, Ugo Vetere. Pisciotti e Vetere hanno denunciato le minacce subite ai carabinieri.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?