Salta al contenuto principale

Prostituzione: quattro donne denunciate nel Cosentino

Basilicata

Le ragazze denunciate sono due nigeriane e due romene, tutte tra 20 e 25 anni, sorprese mentre si offrivano ai clienti

Tempo di lettura: 
0 minuti 34 secondi

Operazione antiprostituzione dei carabinieri di San Marco Argentano sulla Statale 283 nei territori comunali di San Lorenzo del Vallo, Spezzano Albanese e Tarsia.
Quattro le ragazze (due nigeriane e due romene, tutte tra 20 e 25 anni) sorprese mentre si offrivano ai clienti e denunciate per atti osceni in luogo pubblico, in concorso con i rispettivi clienti.
Le ragazze erano in stradine secondarie della Statale con i quattro uomini di età compresa tra i 30 ed i 60 anni. Tra di loro sia residenti nella zona che in transito: commercianti, professionisti, operai, e camionisti. Una quinta ragazza, pure prostituta, è stata denunciata per omessa esibizione dei documenti di identità, essendosi rifiutata di esibire sia il passaporto che il permesso di soggiorno.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?