Salta al contenuto principale

Camigliatello: funghi protagonisti ad "Autunno Silano"

Basilicata

La manifestazione è organizzata da Altrosud, Promo Sila e dalle categorie economiche di Camigliatello, in collaborazione con il Comune di Spezzano, il Parco nazionale della Sila e la Comunità Montana

Tempo di lettura: 
1 minuto 15 secondi

A Camigliatello Silano nei fine settimana dal 16 Ottobre al 1 Novembre si può andare per funghi e non necessariamente nei boschi, ma tra le bancarelle della manifestazione "Autunno Silano", per scegliere i migliori funghi e per scoprire come sarà quest’anno la stagione.
Tre weekend di festa all’insegna del fungo e degli altri prodotti dell’altopiano quali formaggi, salumi, miele, olii, vini e alimenti sott'olio, ricette dell’antica tradizione, zuppe dal gusto antico e un’allegra mostra micologica. Un evento al profumo di montagna che avvolgerà dolcemente la suggestiva località del Parco Nazionale della Sila.
L’iniziativa è la valorizzazione di tutti i prodotti tipici della Sila che questa ricca terra riesce a dare e che esaltano la gastronomia e la ristorazione calabrese.
Nella suggestiva atmosfera del corso, saranno allestiti stand per assaggi, degustazioni, e lavorazione dei prodotti caseari.
Si tratta di un vero e proprio tripudio del gusto attraverso percorsi enogastronomici. A fare da sfondo all’evento la mostra micologica organizzata dal gruppo micologico silano, con la sua area espositiva sui funghi del territorio e i convegni a tema.
Saranno presenti delle degustazioni a tema sui prodotti della nostra terra, i suoni e i balli della tradizione calabrese con i tamburinari della Sila i gruppi folkloristici, gli spettacoli, dell’animazione da strada e i concerti con musica tipica calabrese e non solo. Si potrà inoltre partecipare ad altre iniziative naturalistiche sempre all’insegna del 're del sottoboscò. Con questa manifestazione Camigliatello si candida ad essere la capitale dell’enogastronomia calabrese.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?