Salta al contenuto principale

Tropea: false dichiarazioni per esenzioni ticket

Basilicata

I militari della Guardia di Finanza di Tropea hanno denunciato 153 persone, tra cui imprenditori, artigiani, professionisti e pubblici dipendenti

Tempo di lettura: 
0 minuti 32 secondi

I militari della Guardia di Finanza di Tropea hanno denunciato 153 persone, tra cui imprenditori, artigiani, professionisti e pubblici dipendenti, perchè accusati di truffa ai danni del servizio sanitario nazionale e falso ideologico. Le persone denunciate, attraverso la presentazione di false autocertificazioni, avrebbero attestato di essere disoccupati e di trovarsi in uno stato di indigenza tale da rasentare il limite della povertà. Le false attestazioni erano finalizzate ad avere l’esenzione dal pagamento del ticket dovuto sulle prestazioni sanitarie usufruite. Dalle indagini dei finanzieri, invece, è emerso che i denunciati svolgevano una regolare attività lavorativa, con redditi annuali, riferiti ai nuclei familiari, in alcuni casi anche superiori a 120 mila euro.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?