Salta al contenuto principale

Cosenza: Centro servizi volontariato
dona 36 computer alle associazioni

Basilicata

I computer saranno consegnati giovedì 15 ottobre, dalle ore 15:00 alle 17.00, presso la sede organizzativa centrale del CSV, in Via Gramsci, n. 55, a Rende

Tempo di lettura: 
0 minuti 52 secondi

Trentasei computer saranno donati a 23 associazioni di volontariato della provincia di Cosenza nell’ambito del progetto «Un computer responsabile: Non buttarmi, il mio chip batte ancora!» promosso dal CSV – Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Cosenza in collaborazione con l’Associazione Verde Binario di Rende e l'Associazione Stella Cometa Onlus di Cosenza.
I computer, donati da enti pubblici e aziende private, saranno consegnati giovedì 15 ottobre, dalle ore 15:00 alle 17.00, presso la sede organizzativa centrale del CSV, in Via Gramsci, n. 55, a Rende.
Nell’occasione l’Associazione Verde Binario che ha curato il processo di riqualificazione dell’hardware donato, illustrerà ai partecipanti come utilizzare correttamente lo strumento informatico e i software liberi installati e consegnerà loro un manuale. L’Associazione Stella Cometa Onlus – spiega una nota – , impegnata nel sostegno dei soggetti deboli della città e nel recupero di beni da distribuire a chi ne ha bisogno, ha messo a disposizione gli spazi della propria sede per il deposito e la custodia dell’hardware donato e si è occupata del recupero fisico dei computer presso il donatore.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?