Salta al contenuto principale

Legambiente Sila: discarica Vetrano, affare per il Comune di S. Giovanni in Fiore

Basilicata

Secondo l'associazione ambientalista la discarica, risulterebbe un grande affare per il Comune

Tempo di lettura: 
0 minuti 54 secondi

«La discarica di località Vetrano diventa sempre più un affare per il Comune di San Giovanni in Fiore. Una vergogna senza precedenti, con l’unico scopo di evitare il dissesto finanziario in cambio di più rifiuti nella nostra discarica». A sostenerlo è Legambiente Sila.
«Un paradosso allucinante. E così – prosegue la nota – il sindaco di San Giovanni in Fiore escogita un nuovo piano strategico per chiedere di più al Commissario regionale per l'emergenza sui rifiuti in Calabria. Molto semplice. Blocca 'provocatoriamente' il passaggio dei tir alla discarica di località Vetrano (tutti penseranno che ha cambiato idea, perchè vuole tutelare il territorio) per incontrare invece il Commissario e alzare magari la posta sul valore aggiunto, in euro, dei rifiuti che continueranno ad essere scaricati dalla Provincia di Cosenza».
«Il commissario per l’emergenza rifiuti, oramai in perenne pianta stabile – conclude la nota – ha così convinto sindaci e presidenti delle Province che non c'è più bisogno del passaggio delle deleghe e delle competenze ai governi locali sul problema della gestione ordinaria dei rifiuti, perchè ogni territorio affronti in modo organico e sostenibile il tema dei rifiuti».

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?