Salta al contenuto principale

Lerda ridisegna il Crotone

Basilicata

Per il match contro il Vicenza il Crotone dovrà fare a meno degli squalificati Legati e Galardo. Lerda ha intenzione di cambiare assetto alla squadra.

Tempo di lettura: 
0 minuti 46 secondi

Il Crotone è tornato a lavorare a Steccato di Cutro ieri pomeriggio, dopo una mattinata di riposo dato che il rientro da Frosinone era avvenuto solo nella serata di martedì.
Anche ieri Lerda ha preferito far svolgere solo lavoro differenziato a coloro che sono andati in campo nel posticipo di lunedì contro la capolista. I titolari, chiamiamoli così per convenienza, hanno lavorato con entrambi i preparatore atletici, Mimmo Borelli e Rocco Massara, mentre gli altri hanno sostenuto una seduta che è terminata con un’ora di amichevole contro l’Isola Capo Rizzuto, che milita nel campionato ca labrese di Eccellenza e che è allenata dal crotonsese Franco Lomonaco.
Due problemi: la sostituzione degli squalificati Galardo e Legati, il primo espulso ad una ventina di minuti dalla fine, il secondo che ha esaurito il castelletto dei cartellini gialli. Per quanto riguarda la linea mediana non dovrebbero esserci grossi problemi, nel senso che Lerda potrà contare sia su De Martino.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?