Salta al contenuto principale

Super vincita da mezzo milione, è mistero sul fortunato

Basilicata

Con soli cinque euro ne guadagna 500.000 al "Miliardario" ma non ne fa parola con nessuno. Al Tabachci di piazza degli Olmi lo scoprono solo con la comunicazione delle lotterie nazionali. Matera comun

Tempo di lettura: 
1 minuto 42 secondi

di MICHELANGELO FERRARAMATERA - E' MISTERO nel popolo degli scommettitori sull'identità del fortunato vincitore che con soli 5euro ha “sbancato” con una vincita da 500mila euro al “ Miliardario|”.
La supervincita è stata incassata lo scorso 25 settembre, ma il vincitore è ancora latitante.
La segnalazione è giunta a Giovanni Lambertini titolare del “Bar tabaccheria degli Olmi” direttamente dal Consorzio Lotterie Nazionali con un “ Diploma della Fortuna” dove si annuncia la vincita.
Il vincitore si è dileguato senza lasciare tracce e al titolare della ricevitoria non è pervenuta nemmeno una copia del tagliando vincente.
Un ignoto vincitore che potrebbe non conoscere le “regole del gioco” e che quindi ha incassato senza ringraziare.
Una vincita che va ad aggiungersi alle altre registrate in città e che conferma come la città dei Sassi è costantemente baciata dalla dea bendata.
In passato un'altra vincita da 500mila euro si registro nella ricevitoria Dante 52 di Arcangelo Guerricchio mentre meno di un anno fa nella ricevitoria dei Fratelli Lisurici la vincita fu record con un milione di euro. Intanto mentre il vincitore si gode la sua vincita, Giovanni Lambertini dichiara “ che il premio non fa notizia visto che quotidianamente si registrano nella nostra ricevitoria vincite di cospicue somme di denaro e diventa sempre più difficile risalire all'identità del vincitore visto che gli scommettitori sono in continuo aumento.
|Pensare chi possa essere il fortunato è impossibile visto che la piazza è frequentata quotidianamente da cittadini materani e non, in modo particolare nelle giornate del sabato con l'arrivo del mercato settimanale”.
Nella ricevitoria presa d'assalto, è un andirvieni di persone alla ricerca di un indizio che possa tracciare la figura del vincitore.
Sono bastati solo cinque euro e una grattata per qualche secondo sui quindici numeri di una scheda del Miliardario per far cambiare vita ad uno sconosciuto che si è aggiudicato i 500mila euro del primo premio.
Se è vero che i soldi non fanno la felicità come dice il proverbio almeno ti aiutano a vivere meglio.
Ancora una conferma per la città dei Sassi della simpatia della dea bendata che sembra aver scelto Matera come meta prediletta per le vincite.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?