Salta al contenuto principale

Due calabresi arrestati a Modena con 350 grammi di cocaina

Basilicata

Due calabresi, F.B. di 27 anni e B.S. di 43 anni, entrambi originari di Reggio, sono stati arrestati dai carabinieri di Modena per spaccio di droga

Tempo di lettura: 
0 minuti 29 secondi

F.B. di 27 anni e B.S. di 43 anni, sono stati fermati a bordo di una Peugeot nei pressi del Policlinico di Modena per un controllo, alle domande dei carabinieri manifestavano segni di nervosismo.
Una approfondita perquisizione della vettura consentiva ai militari di trovare, in un marsupio nascosto sotto un sedile, 350 grammi di cocaina purissima divisa in pacchettì ed evidentemente destinata ai piccoli spacciatori di Modena e provincia. Una volta immessa sul mercato, avrebbe fruttato una cifra intorno ai 60mila euro.
I due reggini avevano con sé anche 3.000 euro, probabile provento di spaccio, che sono stati sequestrati.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?