Salta al contenuto principale

Potenza-Cosenza
Le ultime di formazione

Basilicata

E' il derby del Sud della Prima Divisione. Si gioca lunedì in notturna, alle ore 20.45. C iarrivano due squadre in cerca di punti. Le scelte dei tecnici Monaco e Toscano

Tempo di lettura: 
1 minuto 14 secondi

QUI POTENZA- Prove mascherate di undici titolare per il Potenza ieri. Monaco ha cercato di rendere equilibrati due undici opposti dai quali ha cercato di tirar fuori qualche indicazione per lo schieramento di lunedì sera. Lolaico era assente per un esame universitario, ma è certa la sua presenza tra i titolari, per cui l’unico dubbio resta ancorato alla sostituzione di Vanacore. Langella è favorito rispetto alla soluzione che vorrebbe a Lucenti a destra e Lolaico a sinistra. Anderson sta bene, ma potrebbe andare al massimo tra i 18 convocati, per cui in regia ci saranno De Simone e Berardi. In attacco possibile la coppia Polani-De Cesare.
La probabile formazione: Gragnaniello, Lolaico, Cardinale, Chiavaro, Langella; Frezza, De Simone, Berardi, Catania; Polani, De Cesare.

QUI COSENZA- Toscano ha provato un undici molto simile a quello che ha stravinto con il Foggia domenica scorsa. L’unico dubbio attuale è legato a una sindrome influenzale che ha colpito il mediano Roselli, anche ieri senza allenamento. L’alternativa è De Rose, ma appare probabile il suo recupero. Fiore si è allenato con regolarità ieri ed è pienamente recuperato: Toscano si riserverà solo in giornata l’opportunità di portarlo al Viviani oppure no. Più probabile che giochi con il Marcianise nella prossima giornata di campionato. Per il resto difesa a tre con Musca-Porchia-Di Bari e tridente con Biancolino centrale e i baby Scotto e Caccavallo sugli esterni. Giardina sarà il regista in mezzo al campo.
La probabile formazione: Pinzan; Musca, Porchia, Di Bari; Berardi, Giardina, Roselli, Meggiolini; Caccavallo, Biancolino, Scotto.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?