Salta al contenuto principale

Serra D'Aiello, intimidazione ad un assessore

Basilicata

Una busta contenente proiettili è stata indirizzata all'assessore alla cultura di Serra D'Aiello, Giovanni De Lorenzo. Si tratta di tre cartucce di fucile. "Un grave atto intimidatorio" il commento de

Tempo di lettura: 
0 minuti 18 secondi

Una busta con tre cartucce di fucile sono state recapitate ieri mattina sul cofano della macchina dell'assessore alla cultura del comune di Serra D'Aiello nel cosentino, Giovanni De Lorenzo. Sull'episodio indagano i carabinieri,
"Un grave atto intimidatorio", ha commentato il sindaco Antonio Cuglietta (foto) che ha annunciato l'intenzione di chiedere al prefetto la convocazione del comitato per l'ordine e la sicurezza.

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?