Salta al contenuto principale

Reggio: tentano di scassinare negozio, denunciati due rom

Basilicata

I due rom sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di tentato furto e possesso di arnesi atti allo scasso

Tempo di lettura: 
0 minuti 49 secondi

Due rom sono stati denunciati dalla Polizia nella nottata di sabato, intorno alla mezzanotte.
A quell'ora, la sala Operativa della Questura ha inviato, in via Cattolica dei Greci angolo Via Aschenez, in un esercizio commerciale, ha inviato una volante a seguito di una segnalazione relativa ad un tentativo di furto in atto.
Gli agenti hanno appurato che effettivamente la saracinesca del negozio presentava segni di scasso. Nel frattempo un altro equipaggio delle volanti iniziava la ricerca degli scassinatori che, sulla base delle prime indicazioni rese da testimoni, si erano allontanati a bordo di una Fiat Panda di colore grigio. Dopo alcuni minuti è stata intercettata, nella zona di via Aschenez, proprio un Fiat Panda con a bordo due nomadi della comunità Rom di Reggio Calabria, B.P. di 23 anni, e B.C. di 21, entrambi con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Il veicolo è stato accuratamente perquisito e sotto il sedile del passeggero sono stati rinvenuti e sottoposti a sequestro alcuni attrezzi atti allo scasso. I

Ti sei ricordato di condividerlo con i tuoi amici?